Crisi d'Impresa. Come prevenire lo stato di difficoltà.

Crisi d’impresa. Come prevenire lo stato di difficolta’.

Le strategie per aiutare l’impresa ed evitare lo stato di crisi.

Nel nuovo Codice della Crisi d’Impresa sono presenti norme che individuano, tra l’altro, i passi da compiere per tempestivamente rilevare lo stato di crisi. In pratica, la crisi è già in atto e gli strumenti di allerta si attivano quando la patologia è già presente.  A quel punto diventa fondamentale gestire la crisi e prevenire l’insolvenza.

Ma cosa può fare l’imprenditore per prevenire la crisi?

Quali attività possono dimostrarsi utili e necessarie per addivenire al cambiamento, al fine di focalizzarsi su obiettivi funzionali e così evitare lo stato di crisi?

Come il professionista d’impresa (commercialista, avvocato, consulente d’azienda, ecc.) può dimostrarsi reale valore, a supporto dell’imprenditore e della direzione?

Ne parliamo a Milano, il 22 gennaio 2020, nel corso del convegno: “Codice della Crisi d’Impresa: strumenti alternativi al giudizio per prevenire e gestire la conflittualità e la crisi nell’impresa” che si terrà presso la Sala Convegni dell’Ordine dei Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili di Milano, in via Pattari n. 6.

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su reddit
Reddit
Condividi su email
Email
Fabrizio Viel

Fabrizio Viel

M&A Advisor e Consulente Strategie Aziendali

Ti potrebbe interessare

Lascia un commento